Archivi tag: Sardegna

Luoghi Inauditi. Raquel Fayad vivrà a Nuraminis per una settimana

Raquel Fayad è un’artista brasiliana, direttrice del Museo Storico Paulo Setúbal e coordinatore culturale di AMART.  Dal 10 al 15 ottobre, Raquel abiterà a Nuraminis per coordinare il laboratorio d’arte Luoghi Inauditi, aperto a tutti i ragazzi e le ragazze tra i 14 e i 30 anni. Raquel è laureata in Belle Arti e come… Leggi tutto »

Le tue fotografie per raccontare l’abbondono di Cagliari nel 1943

Memorie di uno sfollamento è il progetto a cura dell’associazione Khorakhané che racconta l’abbandono di Cagliari nel 1943 e la dispersione di decine di migliaia di cittadini nei villaggi della campagna sarda. Una ricerca condotta attraverso testimonianze orali, fonti archivistiche nazionali e internazionali e le fotografie: una documentazione di grande bellezza che sarà il nucleo… Leggi tutto »

Giaime Pintor e il lungo viaggio dell’antifascismo italiano

La Soprintendenza archivistica per la Sardegna promuove una due giorni dal titolo Giaime Pintor e il lungo viaggio dell’antifascismo italiano. Le carte, la memoria, la storia. Il 25 e il 26 novembre prossimi presso il Teatro Lirico di Cagliari di via Sant’Alenixedda, storici e artisti riscopriranno la figura di Giaime Pintor, la cui breve e… Leggi tutto »

A Montresta diaspore, emigrazioni e colonie nel Mediterraneo

La storia del piccolo villaggio di fondazione greca Montresta attraversa temi cruciali della storia del Mediterraneo: diaspore e nostos, dispersioni e nostalgico ritorno, tolleranza religiosa, rapporto centro-periferia, controllo del territorio da parte delle comunità locali. Proprio Montresta, in piazza IV novembre, domani venerdì 26 luglio 2013 dalle ore 19, ospiterà la presentazione del volume Nostos, Montresta e… Leggi tutto »

L’infeudazione della curatoria giudicale di Gippi (Villasor)

L’infeudazione della curatoria giudicale di Gippi (Villasor) spiegata in modo semplice (ma col ricorso alle fonti d’archivio). Il territorio è centrale per gli equilibri territoriali del Campidano meridionale e formerà il cuore di uno dei feudi più importanti di tutta l’età spagnola in Sardegna. La clip è estratta dal saggio multimediale Quasi un Secentenario.

Arte Bizantina a Nuraminis e Villagreca

La chiesa parrocchiale di San Pietro di Nuraminis conserva alcuni frammenti marmorei d’età bizantina (seconda metà del X secolo), testimonianze dell’arte greco-ortodossa in Sardegna. Secondo gli storici che li hanno studiati, i frammenti di marmo bianco facevano orginariamente parte di una struttura architettonica a forma di baldacchino sovrastante l’altare nelle chiese medievali (ciborio). I frammenti sono… Leggi tutto »

Le case-forte nella storia d’età moderna in Sardegna

Le case-forte sono un tipo architettonico ancora poco conosciuto, sebbene diffuso in maniera capillare in tutto il territorio della Sardegna. Queste strutture abitative erano la casa “rurale” dei nobili sardi, ma anche la sede di una serie complessa di funzioni, legate al ruolo giurisdizionale del feudatario. Marcello Schirru, storico dell’architettura, ci guiderà alla scoperta di questa particolare… Leggi tutto »

Dal villaggio alla Nazione. La costruzione delle borghesie in Sardegna. Presentazione a Nuraminis

Il 28 aprile 2012, in occasione de Sa Die de sa Sardigna, si terrà la presentazione del volume di Giampaolo Salice dal titolo Dal Villaggio alla Nazione. La costruzione delle borghesie in Sardegna. L’appuntamento è previsto a partire dalle ore 18, presso il Salone Montegranatico di Nuraminis (vedi mappa). Sarà presente l’autore. Introduce Stefano Pira. IL LIBRO ricostruisce l’ascesa sociale, la crescita patrimoniale e… Leggi tutto »