Archivi tag: Sfollamento

A Samatzai presentazione del documentario sullo sfollamento da Cagliari nel 1943

Nuovo appuntamento dedicato al nostro documentario Cagliari 1943. Memorie di uno sfollamento che verrà proiettato il prossimo venerdì 29 luglio 2016, nello spazio antistante la chiesa di Santa Barbara a Samatzai. La serata, organizzata dalla Pro Loco samatzese, sarà introdotta dalla giornalista Francesca Madrigali che, dopo la proiezione, coordinerà il dibattito con gli autori del… Leggi tutto »

Khorakhané presenta il documentario che racconta lo sfollamento dei Cagliaritani nel 1943

Nel 1943 pesanti bombardamenti anglo-americani si abbatterono su Cagliari: i morti furono migliaia, i danni materiali incalcolabili, tragico l’impatto sulla vita dei superstiti. In poche settimane, quasi centomila cagliaritani abbandonarono la città e si riversarono disordinatamente negli entroterra isolani. Il prossimo 10 giugno 2016, presso la Mediateca del Mediterraneo di Cagliari, verrà presentato il documentario… Leggi tutto »

Le tue fotografie per raccontare l’abbondono di Cagliari nel 1943

Memorie di uno sfollamento è il progetto a cura dell’associazione Khorakhané che racconta l’abbandono di Cagliari nel 1943 e la dispersione di decine di migliaia di cittadini nei villaggi della campagna sarda. Una ricerca condotta attraverso testimonianze orali, fonti archivistiche nazionali e internazionali e le fotografie: una documentazione di grande bellezza che sarà il nucleo… Leggi tutto »

Memorie orali di uno sfollamento. Anteprima a Mandas

Lo sfollamento dei cagliaritani nel 1943 è il tema al centro del lavoro di raccolta delle testimonianze orali e documentarie che da quasi due anni portiamo avanti insieme al documentarista Stefano Sernagiotto e in collaborazione con l’associazione Khorakhané. Domenica 7 settembre alle ore 10 a Mandas presenteremo l’anteprima del documentario dal titolo Memorie orali di uno sfollamento, che costituisce… Leggi tutto »

Memorie orali dello sfollamento di Cagliari nel 1943

Nel 1943, all’indomani dei terribili bombardamenti che colpirono Cagliari, decine di migliaia di cagliaritani furono costretti ad abbandonare la città e trasferirsi nell’entroterra. Sul terreno di un’immane tragedia come la morte di una città, fioriva così l’incontro tra abitudini, mentalità e psicologie urbane e quelle di un mondo rurale percepito dai cittadini come lontano, diverso e… Leggi tutto »