decastro6

Il 10 marzo 2012, dalle ore 18 presso i locali dell’ex Montegranatico a Nuraminis [vedi mappa], l’associazione Khorakhané ospiterà Consuelo Costa nell’ambito della seconda edizione di Storia e storie di Sardegna, dedicata al complesso rapporto tra l’isola e ilRisorgimento. Introduce Sebastiano Fenu.

IL TEMA DELL’INCONTRO. Durante gli anni del Risorgimento una parte degli intellettuali sardi opera una rilettura della storia della Sardegna, offrendo un contributo decisivo alla costruzione del concetto di nazione sarda.

LA RELATRICE. Consuelo Costa, laureata in Scienze Politiche è dottoressa di ricerca in Storia moderna e contemporanea dell’Università di Cagliari. Ha conseguito il diploma di archivistica, paleografia e diplomatica presso la scuola APD dell’Archivio di Stato di Cagliari con la quale ha collaborato in qualità di docente e di archivista.

Sabato 8 ottobre 2011 si è tenuta nell’aula consiliare del Comune di Villasor l’ultima delle due serate dedicate alla storia di Sardegna e alla storia sorrese. In occasione della prima serata (7 ottobre) è stato presentato il volume Dal Villaggio alla Nazione, la costruzione delle borghesie in Sardegna (più info).

Oggi diamo però spazio al report-audio video della seconda giornata, nella quale sono stati presentati al folto pubblico presente in sala il saggio e il DVD realizzati dall’associazione Khorakhanéper ricostruire la storia delle trasformazioni del monumento simbolo della comunità di Villasor: la casa forte Siviller/Alagon.

Buona visione.

Vai alla barra degli strumenti