Alle radici dell’indipendentismo: intellettuali e identità sarda nell’Ottocento

decastro6

Il 10 marzo 2012, dalle ore 18 presso i locali dell’ex Montegranatico a Nuraminis [vedi mappa], l’associazione Khorakhané ospiterà Consuelo Costa nell’ambito della seconda edizione di Storia e storie di Sardegna, dedicata al complesso rapporto tra l’isola e ilRisorgimento. Introduce Sebastiano Fenu.

IL TEMA DELL’INCONTRO. Durante gli anni del Risorgimento una parte degli intellettuali sardi opera una rilettura della storia della Sardegna, offrendo un contributo decisivo alla costruzione del concetto di nazione sarda.

LA RELATRICE. Consuelo Costa, laureata in Scienze Politiche è dottoressa di ricerca in Storia moderna e contemporanea dell’Università di Cagliari. Ha conseguito il diploma di archivistica, paleografia e diplomatica presso la scuola APD dell’Archivio di Stato di Cagliari con la quale ha collaborato in qualità di docente e di archivista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.