Associazione Khorakhané

Cultura pubblica e promozione sociale

“Fra le mani di Janas” una mostra d’arte per la magia creativa delle fate e delle donne sarde

Appuntamenti

Fra le mani di Janas” è una mostra d’arte dedicata alla simbologia arcaica sarda, progettata e realizzata dall’artista Renzo Ugas, classe 1950, di origini nuraminesi, che oggi risiede e lavora in Svizzera. La mostra è un viaggio nel mondo mitologico e leggendario delle Janasle fate dell’antica tradizione sarda protagoniste di centinaia di fantastiche storie diffuse in tutta l’isola.

Gli arazzi realizzati dall’artista Ugas, che verranno sistemati nel Montegranatico di Nuraminis, nascono dall’intreccio tra tessitura e pittura e danno vita ad una serie di racconti che, attraverso i segni di un alfabeto immaginato dallo stesso artista, rappresenta il mondo simbolico dentro il quale nasce e si consuma il mistero delle antiche fate sarde.

L’installazione artistica vuole essere inoltre un omaggio alla laboriosità creativa delle donne sarde, provette in un artigianato che conosce nel tappetto e nel confezionamento degli abiti tradizionali sardi una delle sue espressioni più mature e apprezzate. La mostra sarà inaugurata alle ore 17 di domenica 21 ottobre con l’intervento di Mariassunta Pisano, sindaco del Comune di Nuraminis, di Giampaolo Salice, presidente dell’associazione Khorakhané, del noto artista Gianni Argiolas e dello stesso autore delle opere d’arte. Al termine della serata sarà offerto un piccolo rinfresco.

Oltre che il 21 ottobre sarà possibile visitare la mostra anche il 22 e 24 Ottobre (ore 9.00-12.00) e il 23 e 25 Ottobre (ore 16.00-19.00. L’ingresso è quello dalla Biblioteca Comunale.

Visualizza la locandina dell’appuntamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *