Villasor. Festa di Santa Vitalia

unionesarda01

Anteprima letteraria per la festa di Santa Vitalia. I riti in onore della martire saranno aperti oggi (alle 17,30 nel castello Siviller) dalla presentazione del libro “Dal villaggio alla nazione. La costruzione delle borghesie in Sardegna“, editore AM&D, dello studioso Giampaolo Salice. Il concerto (dalle 21) dei gruppi Almasondra e Hjackers Punk Rock chiude la prima giornata di festa che ha come teatro la chiesetta di Santa Vitalia e il viale Repubblica.

Domani alle 21,30 ballo liscio con l’orchestra Quelli del sabato. Per i riti religiosi veri e proprio l’appuntamento è per domenica, quando sarà celebrata la messa che alle 10,15 precede la processione col simulacro di Santa Vitalia per le via paesane. Sempre domenica, dalle 16, è prevista l’animazione per bambini curata da Sergio Carboni del circo Orfei e che avrà nel cagnolino equilibrista Nemo l’attrattiva. Alle 21,30 musica anni 60/70 con gli Amici di ieri. Lunedì ancora festa. (ig. pil.).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.