Vai alla barra degli strumenti

“Entropia in una Tazzina di Caffé” con/di Andrea Mascia

Si terrà domenica 24 ottobre 2010 a partire dalle 18 a Nuraminis, presso i locali dell’ex scuola elementare di Villagreca, il primo reading letterario Khorakhané. L’appuntamento apre la stagione di appuntamenti organizzati dall’associazione culturale Khorakhané, che prevede, tra le altre cose, un corso di storia della Sardegna, readings letterari e showcase. La presentazione del volume rientra nell’ambito della rassegna “Spunti[ni] Letterari” con la quale Khorakhané intende promuovere l’incontro di chi ama scrivere con coloro che amano leggere; un piccolo ritrovo mensile, quando e dove libri e suoni si intrecciano alla curiosità, all’impegno e all’ironia delle persone.

L’onere e l’onore di aprire la stagione culturale promossa da Khorakhané sarà di Andrea Mascia, scrittore emergente autore del romanzo “Entropia in una tazzina di caffé”. Ambientato nella Cagliari del III millennio il romanzo è la storia di un laureando in filosofia che si interroga sul senso di una realtà talvolta surreale talvolta brutalmente realista. Una storia fresca che fa divertire e riflettere, suggerendo come l’ironia possa essere un’ottima bussola per affrontare la foresta di incertezze dei tempi presenti. Andrea Mascia leggerà alcuni brani del suo romanzo e li commenterà insieme al pubblico, coadiuvata dalla chitarrista Stella Sesto.

cop_Entropia_small

“Rivolgo lo sguardo verso la fila di automobilisti nevrotici. Aspettano il verde sfogando la loro impazienza frugandosi il naso alla ricerca di chi sa quale tesoro. Solo ora capisco che ricercare la vera essenza dell’essere umano è un po’ come aspettare che scatti il semaforo. Si rischia di farsi del male e si finisce per avere le mani piene di caccole in entrambi i casi.”

 Il romanzo – Un ragazzo cammina nelle vie del centro di una Cagliari solare. Si interroga sul migliore dei mondi possibile e si scontra continuamente con quello reale. In un susseguirsi di vicende dovrà affrontare l’ultimo esame prima della laurea, sopravvivere alle interminabili ore di lavoro in un call center e ad un amore che sembra non volere andare bene. Una realtà che sembra ambire ad uno stadio finale, invece tutto continua in un eterno ritorno, dove l’entropia non sembra realizzarsi nemmeno in una tazzina di caffé.

 L’autore – A. Mascìa è nato a Lanusei (Ogliastra) nel 1977 ed ha vissuto a Taquisara (Ogliastra). Nel 2002 si è laureato in Filosofia Presso l’Università di Cagliari. Attualmente scrive e cura il blog www.masciake.it.

Articolo creato 171

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto