Vai alla barra degli strumenti

Colonizzazione sabauda e diaspora greca

Book Cover: Colonizzazione sabauda e diaspora greca
Editions:Copertina flessibile (Italian) - Prima edizione: € 13,00 EUR
ISBN: 978-88-7853-387-5
Pages: 264
Published:
Publisher: Edizioni Sette Città
Genres:
Tags:
Excerpt:

A metà Settecento, lo Stato sabaudo intraprende un ambizioso piano di ripopolamento della sua più vasta frontiera marina, la Sardegna, stanziandovi coloni stranieri. Il governo sardo apre così un confronto serrato con la diaspora greca, protagonista di progetti di riassetto territoriale anche in altri Stati europei.

Questo libro ricostruisce il tentativo del governo sardo-piemontese, individuandone le connessioni con analoghe esperienze nella Corsica genovese, nella Minorca inglese e nella Slesia prussiana, e verifica sia le conseguenze socio-politiche della presenza greca negli ambienti urbani e in quelli rurali dell'isola, sia il contributo che essa ha fornito alla costruzione della leggenda nera sabauda.

Articolo creato 172

Dal villaggio alla nazione. La costruzione delle borghesie in Sardegna

Book Cover: Dal villaggio alla nazione. La costruzione delle borghesie in Sardegna
Parte di Pubblicazioni dei soci series:
Editions:Copertina flessibile (Italian) - Prima edizione: € 32,00 EUR
ISBN: 978-88-95462-44-8
Pages: 317
Excerpt:

Questo libro segue il percorso sociale, la crescita patrimoniale e le strategie genealogiche che hanno reso possibile la formazione e l’ascesa della borghesia sarda, protagonista, nell’arco di duecento anni, degli avvenimenti decisivi nella storia dell’isola. La nuova élite borghese anticipa il suo ruolo dirigente nel triennio rivoluzionario di fine Settecento e nella congiura di Palabanda del 1812, per poi arrivare allo scontro finale con gli apparati dello Stato attraverso la rivolta contro le chiudende e i tumulti per la divisione delle terre.
Filo conduttore dell’intero volume è la storia della famiglia Cocco Ortu, della sua inarrestabile crescita sociale che, partendo nel Seicento da villaggi pastorali e agricoli, permette ai propri discendenti di inserirsi tra Ottocento e Novecento nella classe dirigente nazionale, fino ad esprimere con Francesco Cocco Ortu, parlamentare per cinquant’anni, ministro dell

APPROFONDISCI

agricoltura e della giustizia in età giolittiana, l’esponente più maturo del dialogo tra Stato centrale e Meridione.

COMPATTA
Articolo creato 172

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto